Cerca
Close this search box.

Investire in Bitcoin: Guida e consigli per i principianti

investire in bitcoin

Ci sono molti modi per investire in Bitcoin. Come iniziare? Questa guida spiega come investire in Bitcoin e fornisce la nostra opinione sui luoghi migliori per farlo.

Come si investe in Bitcoin?

Investire in Bitcoin è ora più facile che mai. Questi passi sono per i principianti. Ecco un riassunto.

  • Selezionare la piattaforma in cui si vuole investire
  • Registrazione di un account
  • Finanziare il conto
  • Nella barra di ricerca, digitare "Bitcoin".
  • Scegliete l'importo in euro, dollari o sterline che volete investire in Bitcoin.

Prendiamo ad esempio eToro.

eToro è una piattaforma di investimento multi-asset. Il valore dei vostri investimenti può salire o scendere. Il vostro capitale è a rischio. Gli asset cripto sono altamente volatili e non regolamentati. Nessuna tutela dei consumatori. 

Passo 1: aprire un conto eToro

  • L'iscrizione a una piattaforma affidabile come eToro è il primo passo per iniziare a investire.
  • Per iniziare, fare clic su "Crea un account".
  • Inserite il vostro indirizzo e-mail e create una password.
  • L'utente accetta il trattamento e le condizioni di utilizzo.
  • Dopo aver creato l'account, è necessario verificarlo utilizzando i seguenti documenti:
    Un documento d'identità e una prova di indirizzo

Fase 2: Finanziare il conto Bitcoin

Successivamente, depositare i fondi nel vostro commercio conto.

Il deposito minimo per i conti eToro è $50

Per finanziare il vostro conto potete utilizzare le seguenti modalità:

Piattaforme più consigliate

MIN. DEPOSITO

$50

EXCL. OFFERTA

VALUTAZIONE DELL'UTENTE

9.8

4.9/5

Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo fornitore. Dovete valutare se avete capito come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro.

MIN. DEPOSITO

$100

EXCL. OFFERTA

VALUTAZIONE DELL'UTENTE

9.7

4.8/5

Il trading su forex o CFD con margine comporta un elevato grado di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Esiste la possibilità di subire una perdita pari o superiore all'intero investimento.

MIN. DEPOSITO

$250

EXCL. OFFERTA

VALUTAZIONE DELL'UTENTE

9.6

4.5/5

I CFD sono strumenti complessi e comportano un rischio elevato di perdere rapidamente denaro a causa dell'effetto leva. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo fornitore. Dovete valutare se avete capito come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro.

La scheda "Il mio account

poi "Conto del fondo".

eToro accetta diversi metodi di pagamento.

  • Carta di credito
  • PayPal
  • Neteller
  • Skrill e molte altre società

Passo 3: Scegliere Bitcoin

Basta digitare "Bitcoin", nella casella di ricerca del tabellone di trading, e cliccare sulla sezione Bitcoin.

LEGGI  I migliori siti di roulette Bitcoin

Fase 4: completare l'acquisto

È poi possibile investire in Bitcoin attraverso i CFD (Contract For Difference). È sufficiente inserire l'importo in euro che si desidera negoziare, quindi fare clic su "Apri posizione".

Trading con i CFD è facile se si sa come usare la leva finanziaria. Stop loss, take profit ed entrata in posizione.

Le 5 migliori piattaforme di trading CFD:

Bitcoin Trader

Quantum Code

Bitcode AI

recensione di bitcode ai

Immediate Edge


BitIQ

Cosa devo fare se voglio investire in Bitcoin?

Ha molti vantaggi, tra cui la diversificazione del portafoglio. Ecco alcuni dei suoi vantaggi.

  • Bitcoin, una moneta alternativa che ispira fiducia
  • BTC, una moneta decentralizzata, è stata creata per dare alle persone il controllo sul proprio denaro. È un'opzione monetaria interessante per chiunque voglia creare una propria banca.
  • Non è soggetta a manipolazioni dei prezzi da parte di organismi centrali o influenze politiche perché è decentralizzata.
  • Un metodo di pagamento più accettato
  • Il Bitcoin è un prodotto lungimirante criptovaluta e molti commercianti lo accettano come metodo di pagamento, comprese le multinazionali.
  • È la criptovaluta più antica e più conosciuta.
  • Investire in Bitcoin significa trarre vantaggio dal lancio nel 2009 della prima criptovaluta. Il BTC, la più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato, è ancora in circolazione.
  • È più economico da usare rispetto alle valute tradizionali
  • Trasferendo i Bitcoin si possono evitare commissioni elevate da parte delle istituzioni finanziarie. Non c'è limite al numero di Bitcoin che si possono possedere e non c'è il rischio di rimanere senza soldi.
  • Una moneta digitale sempre più rara
  • I Bitcoin sono molto rari perché la loro offerta diminuisce nel tempo. Il totale dei Bitcoin è di 21 milioni. La quantità totale di Bitcoin disponibili è quindi limitata. L'offerta di BTC è limitata e l'estrazione diventa sempre più difficile e costosa.

È troppo tardi per gli investimenti in Bitcoin?

Questa è la domanda più comune.

Il prezzo del BTC può essere influenzato da molti fattori:

  • Influencer
  • Regolamentazione del mercato
  • BTC disponibili in numero limitato
  • Situazioni in politica

È impossibile prevedere il futuro dei mercati finanziari, soprattutto quando si basano su nuove tecnologie.

11 cose da sapere prima di investire in Bitcoin

Si tratta di 11 ottimi consigli, soprattutto per chi ha appena iniziato a investire in Bitcoin.

1. Capire la blockchain di Bitcoin

Con Bitcoin, il 2008 è stato l'anno in cui la blockchain è diventata realtà. Questa tecnologia consente di trasferire valore online.

Gli utenti di Internet possono inviare denaro in modo sicuro e autonomo attraverso la rete Internet, senza banche o terzi.

2. Conoscere le principali criptovalute

Dall'introduzione del Bitcoin sono apparse molte criptovalute. Molte di queste valute sono solo copie del Bitcoin e potrebbero non avere un futuro a lungo termine.

LEGGI  Cos'è e come funziona una rete lightning?

Alcune hanno apportato vere e proprie innovazioni, quindi è importante conoscere le principali criptovalute.

3. Imparare a conoscere i rischi

Le grandi fluttuazioni sono spesso il risultato dell'elevata volatilità associata alle criptovalute. Questa volatilità può portare a grandi guadagni ma anche a grandi perdite.

Pertanto, si raccomanda di investire solo una piccola parte del proprio capitale. Gli esperti raccomandano di investire solo 2-5% del proprio capitale in questo mercato.

Il Bitcoin e altri asset possono essere utilizzati anche per diversificare gli investimenti, in quanto non sono direttamente collegati ad altri asset.

4. Definire la strategia di investimento

Esistono due strategie principali.

A lungo termine, primo investimento in bitcoin: Si tratta di investitori che acquistano valute per ottenere un rendimento costante nel tempo. Ciò significa che si investe in una o più criptovalute per ottenere un profitto nell'arco di molti mesi o addirittura anni.

L'investimento in Bitcoin a brevissimo termine: i trader che fanno solo trading, ovvero effettuano diverse decine o addirittura centinaia di transazioni al giorno sulle criptovalute. Questa seconda strategia richiede uno sforzo maggiore e una maggiore tecnica.

5. Cercate di concentrarvi sulle criptovalute che portano novità

È fondamentale che la valuta abbia uno scopo e non sia solo un'altra copia di Bitcoin. Ethereum, ad esempio, consente di lanciare una raccolta di fondi in criptovaluta chiamata ICO.

6. Evitare di commettere errori da principiante nel trading

Un prezzo elevato per una valuta virtuale non indica necessariamente un investimento più redditizio. È importante considerare il volume di scambi giornalieri e la capitalizzazione di mercato della valuta.

Non investite in criptovalute perché qualcuno vi ha detto di farlo o perché è un buon investimento.

7. Trading e acquisto di Bitcoin

Attualmente esistono solo dieci criptovalute che possono essere acquistate (tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal). Queste sono le più note.

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Ondulazione
  • Bitcoin Cash
  • IOTA
  • Cardano
  • Stellare
  • Trattino
  • NEO
  • EOS
  • Litecoin
  • Ethereum Classic

Una volta ottenuti, è necessario scambiare i Bitcoin.

8. Proteggere i Bitcoin e le criptovalute

Potete scegliere di tenere al sicuro le vostre criptovalute tenendole in tasca o lasciandole online.

Questo tipo di dispositivo di archiviazione è noto come "portafoglio hardware", che è un dispositivo tangibile. portafoglio simile a una chiavetta USB. Consigliamo questo prodotto quando il vostro investimento supera i 500/1000 euro.

9. Diversificate i vostri investimenti in criptovalute, ma non troppi.

Molti iniziano acquistando decine di criptovalute per distribuire il rischio.

Sappiamo che molti progetti falliranno ed è meglio puntare su determinati valori, come il Bitcoin.

Inoltre, si corre il rischio di commettere errori se si possiedono troppe criptovalute. Come già detto, è importante investire solo in attività che aggiungono valore reale.

LEGGI  Bitcoin stock to flow: Cos'è e cosa c'è da sapere

10. Scopri le ultime notizie su Bitcoin e criptovalute

Dovete anche tenervi aggiornati sulle ultime notizie per conoscere il cavallo su cui volete scommettere e per fare le operazioni giuste al momento giusto.

11. Scoprire gli investimenti e le criptovalute nei libri

Ci sono molti libri che possono aiutarvi ad acquisire prospettiva e chiarezza se non sapete dove cercare.

Conclusioni: Conviene investire in Bitcoin

Il BTC è una popolare criptovaluta che viene scambiata nei negozi fisici e online. È molto popolare tra coloro che cercano di diversificare il proprio portafoglio investendo in attività alternative non correlate ai mercati azionari tradizionali.

È importante evitare di commettere errori da principiante e scegliere la piattaforma giusta per gli investimenti in Bitcoin.

Queste informazioni sono fornite solo a scopo informativo. Non devono essere interpretate come consigli di investimento. Gli investimenti in asset digitali e bitcoin sono altamente rischiosi e speculativi. Vi invitiamo a non investire mai più di quanto possiate permettervi.

È troppo tardi per gli investimenti in Bitcoin?

Poiché il prezzo del Bitcoin può fluttuare in modo drammatico, i prezzi possono ancora scendere abbastanza da rendere il momento ottimale per i nuovi investitori per entrare nel mercato. Ad esempio, il bitcoin è sceso da un massimo storico di $68.000 nel novembre 2021 a circa $20.000 nell'agosto 2022. Sarebbe stato un momento sbagliato per acquistare bitcoin a $68.000, ma sarebbe un buon momento per entrare nel mercato a $20.000, supponendo che il bitcoin si riprenda e superi il suo massimo storico.

Qual è la piattaforma migliore per investire in Bitcoin?

Anche se ci sono molti posti dove investire in Bitcoin, eToro è il nostro preferito.

Quanto Bitcoin si può investire?

Dipende dalla piattaforma di trading o scambio, il metodo di pagamento utilizzato e la località di residenza.

Posso investire in Bitcoin in modo anonimo?

Ora è difficile acquistare Bitcoin in modo anonimo online. Quando si acquistano token da uno scambio di criptovalute o da una piattaforma di trading è necessario rispettare i requisiti KYC (Know Your Clients) e AML (Anti Money Laundering). Ciò richiede la comunicazione di dati personali. Sebbene i mercati peer-to-peer siano disponibili per acquistare BTC anonimi, non sono raccomandati. Un bancomat Bitcoin potrebbe essere un'opzione.

Il Bitcoin è sicuro?

Bitcoin è una rete sicura in quanto fornisce un sistema trasparente, affidabile e sicuro. Il Bitcoin è distribuito, il che significa che non esiste un'autorità centrale che lo governi. Il sistema è accessibile a tutti. Poiché la blockchain di Bitcoin è immutabile, non vi è alcun rischio di manomissione delle transazioni.

Altro da esplorare

Articoli correlati

67% dei conti degli investitori al dettaglio perdono denaro quando
trading di CFD con questo provider.

eToro: la migliore piattaforma di trading - 0% Commissione per negoziare azioni ed ETF

eToro: la migliore piattaforma di trading - 0% Commissione per negoziare azioni ed ETF

67% dei conti degli investitori al dettaglio perdono denaro quando
trading di CFD con questo provider.